“Senza un preciso progetto di integrazione è da criminali offrire ospitalità ai migranti”. Parola di cardinale africano

Egregio Direttore, da alcuni anni si è diffusa l’idea che essere cattolici implicherebbe necessariamente essere favorevoli all’accoglienza indiscriminata di chiunque voglia stabilirsi nel nostro paese. Anzi, più che “implicherebbe” andrebbe usato il verbo “imporrebbe”, visto che le porte aperte ai migranti sono uno dei dogmi non ufficiali dell’attuale pontificato, che peraltro sull’esistenza di dogmi, quelli … Continua a leggere “Senza un preciso progetto di integrazione è da criminali offrire ospitalità ai migranti”. Parola di cardinale africano

Papa Bergoglio: Saruman o Théoden? Manipolatore o manipolato?

Egregio Direttore, diciamocela, questa verità. Viviamo in un’epoca di grande corruzione morale. Ma l’umanità è sempre stata corrotta, in tutta la sua storia: da Adamo ed Eva a Ruby e Berlusconi, da Romolo e Remo a Rocco e Siffredi. L’uomo è sempre l’uomo. Noi, però, viviamo in una di quelle epoche (non è certo la … Continua a leggere Papa Bergoglio: Saruman o Théoden? Manipolatore o manipolato?