Agosto 2022: spunta l’incubo No Mar

In evidenza

Egregio Direttore, dalla pandemia alla guerra, dalla siccità alla tizia che parla in corsivo: in questo sciagurato 2022 le emergenze paiono susseguirsi inesorabilmente, senza lasciarci un attimo di tregua. È notizia di questi giorni che ad agosto le presenze sulle spiagge italiane subiranno un tracollo: altro che il consueto picco che tradizionalmente, in questo periodo … Continua a leggere Agosto 2022: spunta l’incubo No Mar

Io, prof. dissidente, e il mobbing di Stato

Egregio Direttore, un paio d’anni fa ragionavamo insieme sulla cosiddetta didattica a distanza e su cosa aveva significato per me, docente di lettere alle superiori. Fu un esperimento in gran parte fallito, come testimoniano gli studenti stessi. Ora siamo passati dagli esperimenti didattici a quelli sulla pelle della gente, con le punture a ripetizione, anche … Continua a leggere Io, prof. dissidente, e il mobbing di Stato

I no vax fanno ancora così schifo?

Egregio Direttore, chiariamo subito un punto: io non sono un “no vax”. Semplicemente ritengo i cosiddetti “vaccini” anti Covid una porcheria. Non è la stessa cosa. “No vax” è una comoda etichetta che serve per squalificare a priori chiunque contesti l’inoculazione di massa dei prodotti presentati come vaccini contro il Covid-19, cassando preventivamente le sue … Continua a leggere I no vax fanno ancora così schifo?

Oggi tocca a un prete, domani sarà infangata tutta la Chiesa

Egregio Direttore, il primo febbraio è morto don Paolo Romeo, sacerdote genovese di 51 anni. Si era ammalato di Covid il 28 dicembre, un giorno dopo di me. L’ho sentito al telefono più volte, finché non è stato portato in ospedale, circa una settimana più tardi. Un mese in terapia intensiva e poi la tragica … Continua a leggere Oggi tocca a un prete, domani sarà infangata tutta la Chiesa

Persino la Regione Liguria insulta chi non si vaccina. Ma devono vergognarsi solo i manifestanti che intonano cori da stadio contro Toti e giornalisti

Egregio Direttore, chi non vuole sottoporre sé stesso e i propri figli alla sperimentazione denominata “vaccini anti Covid” viene ormai minacciato e insultato ogni giorno, da giornalisti, intellettuali e rappresentanti delle istituzioni. Per Burioni quelli che ormai potremmo chiamare gli obiettori di coscienza del vaccino vanno messi “agli arresti domiciliari, chiusi in casa come dei … Continua a leggere Persino la Regione Liguria insulta chi non si vaccina. Ma devono vergognarsi solo i manifestanti che intonano cori da stadio contro Toti e giornalisti

Onore ai sanitari che non si vaccinano. In Italia è tornato il fascismo?

Egregio Direttore, più di un anno fa ho pubblicato su Nessun Giornale una lettera intitolata “Chissà se il coronavirus sarà una benedizione…”, in cui mi chiedevo se il virus cinese ci avrebbe fatto riscoprire il rispetto delle regole e la necessità di punire severamente chi le infrange. Tra l’altro scrivevo: “Chissà se il coronavirus ci … Continua a leggere Onore ai sanitari che non si vaccinano. In Italia è tornato il fascismo?

La paura del vaccino sbarca in prima pagina

Egregio Direttore, se fino a ieri Nessun Giornale esprimeva dubbi e timori sui cosiddetti vaccini anti Covid, oggi pare che le paure del sig. Bianchi abbiano guadagnato le prime pagine dei quotidiani più venduti (cioè “quelli che vendono più copie”, specifica sornione Francesco Toscano di Vox Italia Tv). Forse perché la gente comincia a morire. … Continua a leggere La paura del vaccino sbarca in prima pagina