Ecco cos’è stata per i ragazzi la didattica a distanza

In evidenza

Egregio Direttore, per una volta l’argomento di cui tutti parlano in Italia non è la farfallina di Belen o il bunga bunga di Berlusconi, bensì – incredibile dictu – la scuola. E te credo! Domani è il primo settembre, e a tutt’oggi non è chiaro se bambini e ragazzi torneranno nelle aule il 14 (o … Continua a leggere Ecco cos’è stata per i ragazzi la didattica a distanza

Nessun Giornale mi perdonerà, ma devo dirlo: i migliori quotidiani online sono altri

Egregio Direttore, apprezzo Nessun Giornale per moltissime ragioni: non racconta balle, non diffonde fake news, non mi ruba del tempo che posso impiegare meglio, ad esempio per arricchire la mia conoscenza del cinema polacco. In questi giorni di chiusura delle scuole, però, sento che dovrei riscoprire quell’attività così faticosa, stando ai miei alunni, eppure così … Continua a leggere Nessun Giornale mi perdonerà, ma devo dirlo: i migliori quotidiani online sono altri

I libri uccidono. Ed è per questo che bisogna leggerli

Egregio Direttore, Lei, in quanto giornalista (sebbene Nessun Giornale La veda impegnato in redazione), conoscerà senz’altro il cosiddetto “effetto Werther”. I miei alunni no. Non sanno che con questa espressione si indica l’influenza esercitata dai mass media sui comportamenti suicidi (si veda qui). Più si parla di un suicidio, magari di quello di un personaggio … Continua a leggere I libri uccidono. Ed è per questo che bisogna leggerli