Vittimismo e demonizzazione: gli italiani non sono ancora stufi?

Egregio Direttore, democrazia significa potere del popolo, non dittatura delle minoranze. Su cosa si debba intendere per popolo possiamo discutere, ma normalmente la democrazia funziona così: la maggioranza vince. La maggioranza, punto. Non i migliori, i più colti, i più aperti, i più tolleranti. Non quelli che sono nel giusto, quelli che si battono per … Continua a leggere Vittimismo e demonizzazione: gli italiani non sono ancora stufi?

Chissà se il coronavirus sarà una benedizione…

Egregio Direttore, chissà se il coronavirus insegnerà ai miei studenti a non starnutire sui capelli del compagno seduto davanti. A non lasciare sul banco in bella vista i moccichini usati. A non sbadigliarmi in faccia (lo so: è colpa delle mie lezioni soporifere). Chissà se la gente per strada smetterà di sputare per terra, per … Continua a leggere Chissà se il coronavirus sarà una benedizione…

Che delusione Checco Zalone: impigrito, più che immigrato

Egregio Direttore, l’ultimo film di Checco Zalone, Tolo Tolo, è un triplo tradimento. Luca Medici, alias Checco Zalone, tradisce il suo pubblico, cioè gli italiani che sono corsi al cinema perché, allettati dal video della canzone Immigrato, confidavano (io ero tra quelli) in una pellicola politicamente scorretta, tra l’altro sul tema scottante della cosiddetta immigrazione, … Continua a leggere Che delusione Checco Zalone: impigrito, più che immigrato

Elezioni europee 2019: l’accoglienza non è una virtù

Egregio Direttore, questa domenica finalmente si tengono le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo. L’auspicio di tanti cittadini è che il voto di oggi segni un cambio di passo, e apra la strada a una vera riforma dell’Unione Europea. Abbiamo bisogno di un’Europa più democratica e meno ideologizzata. Più umana ma nel contempo più … Continua a leggere Elezioni europee 2019: l’accoglienza non è una virtù